LATEST ARTICLES

I Coppa “Lucia Paciello” – Campionato Zonale Optimist

Una splendida domenica di sole, accarezzata da una crescente brezza, ha visto, lo specchio d'acqua antistante il golfo di Salerno, colorarsi con oltre 50...
00:02:35

Thomas Traversa in Guincho

Tre sessions in Portogallo per Thomas Traversa nello spot che è stato, per molti anni, tappa del PWA

Marina di Ragusa

Ospitalità, cortesia e vento condensati in una sola parola: Kaucana. Il Circolo velico Ragusano, con base estiva, appunto, sulla spiaggia di Kaucana, a pochi...

Solo per amore…

Una cosa è certa: non mi vedrete mai su un wingfoil! E lo affermo non perché abbia un pregiudizio nei confronti di questo sport...

Addio a Greg “da bull” Noll

I libri di storia dovrebbero dedicare un capitolo intero al 4 dicembre del 1969. Una data memorabile per i surfisti da onda perché associata...

Sfrattata la Scuola Vela “Mascalzone Latino” di Napoli.

Si sente parlare spesso della valenza sociale dello sport, della capacità che lo sport ha di aggregare, di integrare, di colmare le differenze sociali...

Test K4 Harness mount

L'esigenza di pubblicare questa recensione del "K4 Harness mount", è nata dalle numerose richieste di spiegazioni sull'attrezzatura che utilizzo per fare le foto e...
00:04:32

Carlos 14 anni a Pozo

Alla faccia degli smarphone e delle playstation, i "Pozo Brothers" Alexia e Carlos Kiefer Quintana, lasciano tutti a bocca aperta quando entrano in acqua...
00:01:01

Torre Canne: 3,6 e sto!

Quando soffia il maestrale in Adriatico lo spot più gettonato, per praticare wave riding, è senza dubbio Torre Canne (BR).

Torre Canne strong wind

Vento teso e duraturo a Torre Canne. Il maestrale da 3,6/4,0 ha consentito una buona session allo spot "gli scalini".